Kesra (pane arabo senza lievito)

Publié le par wardaincucina

kesra2.JPG

Buongiorno a tutte e buona domenica!

Oggi vi propongo la ricetta della Kesra. E il pane arabo piatto perche senza lievito. E buonissimo soprattutto mangiato caldo. Normalmente per la sua cottura usano una padella speciale con delle stisce all'interno ma per chi non ce l'ha (Io compresa !!!) si usa la padella per grigliare la carne!(ha le strisce anche quella !). Questo pane accompagna benissimo tutti i piatti con le salse. Non c'entra niente con il pane del supermercato che chiamano pane arabo.Si può aromatizzare questo pane aggiungendo all'impasto dei semini di anice o di finocchio (io li trovo dal mio macellaio arabo ma potete trovarle in erboristeria perché hanno delle proprietà curative). Io mangio questo pane anche  a colazione(anche se c'è il sale ma non si sente molto) spalmato con burro e miele  !!! Io ho usato un comune bicchiere come misura per fare questo pane. Spero che la ricetta vi piacerà. Provatelo e fatemi sapere.

 

Ingredienti per 2 kesra :

- 2 bicchieri di semola fine

- 2 cucchiaini di sale

- 1/2 bicchiere d'olio di girasole

- 3 cucchiaini di semi di anice o semi di finocchio (facoltativo)

- 1/2 bicchiere d'acqua (vedrete voi quanta acqua bisognerà mettere perche dipende dalla semola)

 

Procedimento :

In una terrina capiente, mettere la semola, il sale e i semi di anice o semi di finocchio. Mescolare bene così il sale e i semi saranno presente in tutto il pane. Aggiungere l'olio e amalgamate il tutto strofinando con i palmi delle mani fino ad ottenere un composto sabbioso. A questo punto aggiungete l'acqua tiepida poco alla volta continuando ad impastare così da rendersi conto se manca o no acqua. Dovrete impastare per bene per circa 5/10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio e morbido come quello di una pizza. Una volta ottenuto il panetto, lasciate riposare per un 1/4 d'ora coperto con un canovaccio. Dividete l'impasto in due per ottenere due panetti. Su una spianatoia stendete il primo panetto con il mattarello dando al pane, se possibile, una forma rotonda. Non deve essere ne troppo sottile ne troppo spesso.

kesra-stesa.JPG 

Fate scaldare la padella su fuoco alto per 2/3 minuti. Quando sarà ben calda, abbassate a fuoco medio/basso e disponeteci sopra il primo panetto steso. Dopo circa 3 minuti di cottura spostate il disco di pane di 90°(così le strisce faranno il disegno di una griglia! ) Lasciate cuocere per altri 3 minuti (sorvegliando la cottura vedete se abbassare il fuoco).Girate il pane e fatelo cuocere dall'altra parte .Buccherellatelo con una punta di coltello (una decina di bucchetti qua e la ). Sorvegliate bene la cottura. Dovrà cuocere altri 3/4 minuti. Una volta cotto, disponetelo in un piatto e tagliatelo in 4 parti. Fate lo stesso procedimento per il secondo panetto.

Da mangiare caldo!!! (con del formaggio spalmabile sopra è buonissimo!!!)

Publié dans Pane

Commenter cet article

Valentina 21/02/2012 17:36


questa ricettina me la segno subito!!!

wardaincucina 22/02/2012 06:48



Provala e vedrai che ti piacerà!baci e grazie.



arabafelice 19/02/2012 12:18


Che buono, anche a me piace tanto!
E continuo a chiedermi come mai chiamino pane arabo quei panini che vendono in Italia...

wardaincucina 19/02/2012 14:40



Ciao stefania! grazie ancora della visita. Io faccio la kesra quasi tutte le mattine per la colazione. non so neanch'io come mai abbiano dato questo nome ai panini italiani....ti auguro una
buona giornata.baci.